Hydronix logo
Soluzioni Hydronix per la misurazione digitale a microonde dell'umidità per le industrie del calcestruzzo, dell'asfalto e di processo

Il sensore di umidità a microonde Hydro-Probe Orbiter è composto di due parti: la testina, che ospita i componenti elettronici, e il braccio di rilevamento in ceramica, che effettua le misurazioni. Il braccio, facilmente sostituibile, si inserisce nell'impasto fornendo una misurazione rapida sia del contenuto di umidità che della temperatura del materiale. Per prolungare la durata del braccio, Hydronix consiglia di applicare un manicotto che ne previene l'usura eccessiva e anelli di protezione.

Sensore di umidità per mescolatori Hydro-Probe Orbiter

Rapida risposta alle variazioni di umidità

A differenza dei sensori che sono posizionati in modo che il materiale scorra sopra la superficie di rilevamento, Hydro-Probe Orbiter si muove rapidamente all'interno dell'impasto. Ciò permette una risposta molto rapida alle variazioni di umidità.

Misurazione della temperatura

Un sensore di temperatura situato nell'estremità in ceramica del braccio di rilevamento fornisce una tempestiva lettura della temperatura per consentire la regolazione della quantità di acqua da aggiungere o per controllare i macchinari termici a vapore.

Migliore campionatura

Hydro-Probe Orbiter viene montato a circa 50 mm di distanza dal fondo del mescolatore per ottenere una risposta più rapida all'incremento di umidità dell'impasto.

Facilità di installazione

Hydro-Probe Orbiter è facile da installare e non è necessario praticare un foro nel fondo del mescolatore.

Manutenzione minima

Si pulisce facilmente con un tubo flessibile o una spazzola per rimuovere gli accumuli di materiale. Controllare regolarmente che le parti non siano usurate.

Accumuli di materiale

A differenza dei sensori montati sul fondo del mescolatore, Orbiter non è interessato dalle irregolarità del fondo.

Braccio di rilevamento sostituibile

Il corpo principale e i componenti elettronici del sensore restano fuori dall'impasto e quindi non dovrebbero necessitare di sostituzione. Il braccio di rilevamento è sostituibile, pertanto quando è usurato o danneggiato può essere sostituito con un impatto minimo sulla produzione.

Diverse lunghezze

Per adattarsi a mescolatori e applicazioni differenti, i bracci del sensore sono disponibili in diverse lunghezze: 560, 700, 1200 e 1420 millimetri (il valore si riferisce alla lunghezza complessiva del sensore con il braccio di rilevamento connesso alla testina). Per la maggior parte delle applicazioni che prevedono mescolatori è consigliabile che il braccio di rilevamento sia posizionato ad almeno 50 mm sopra il fondo.

Connettore rotante

Per le applicazioni che impiegano un mescolatore a vasca fissa è disponibile un connettore rotante che assicura una connessione affidabile del sensore pur consentendone la rotazione.